martedì 16 marzo 2010

Beckham, stagione finita È sicuro: salta il Mondiale




Il centrocampista inglese non riuscirà a recuperare in tempo per il Sudafrica dalla rottura del tendine d'Achille della gamba sinistra. Lo conferma il chirugo che lo ha operato questo pomeriggio in Finlandia: "Per cominciare a tirare calci e giocare (ci vorranno) circa tre mesi". Ma lui vuole tornare: "Spero in una guarigione rapida"








Salterà il Mondiale ma non vuole chiudere così la sua carriera. David Beckham è stato operato nel pomeriggio in Finlandia dopo la rottura del tendine di Achille della gamba sinistra ma ha intenzione di tornare di nuovo a giocare a calcio, anche se recuperare da un infortunio del genere non sarà cosa semplice. Ha capito subito che qualcosa si era rotto quando, tutto solo con il pallone fra i piedi, al 42' della ripresa contro il Chievo si è fermato nel cerchio di centrocampo per poi sdraiarsi in lacrime a bordo campo.



Nessun commento:

Posta un commento